"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

lunedì 18 ottobre 2010

Torta Hello Kitty

Ok, paragonata alla torta di ieri pomeriggio fatta da una pasticcera , non regge... ma mi ritengo notevolmente soddisfatta di quanto son riuscita a fare in poco tempo e avendo non pochi disturbi durante la preparazione.
Insomma, son riuscita a preparare con le mie dolci manine la torta da portare al nido stamattina per i festeggiamenti di Miriam.
Non poteva mancare Hello Kitty, no?
Eccola qua.


Certo, devo ancora perfezionarmi... ma non mi lamento... sono soddisfatta del risultato e spero piaccia ai bimbi...
Ovviamente, anche stavolta ho scopiazzato ignobilmente una ricetta di una vera artista della pasticceria Cristina, la quale mi incoraggia e dice che le cose vanno fatte pian piano e che lei ha cominciato a fare torte con i preparati che pubblicizzano in TV per poi approdare a livelli di altissima pasticceria... sarà.. ma spero di diventare anche io brava.
Insomma...
Ecco la ricetta.

Il pan di spagna è una Torta Nuvola farcita con crema al latte. La copertura è in pasta di zucchero (lo confesso, stavolta non l'ho fatta io, ho trovato una già bella e pronta, l'ho dovuta soltanto stendere... una meraviglia!) e poi ho usato smarties, gelatina e una bambolina di Hello Kitty per la decorazione.

Torta Nuvola
Ingredienti:
250g si fecola di patate

250-300g di zucchero (in base ai gusti)
5 uova
1 bustina di lievito
1 bicchiere di olio di semi

Procedimento:
Sbattere a lungo le uova con lo zucchero, poi aggiungere pian piano la fecola, l'olio e il lievito.
Imburrare e infarinare un a teglia di 26 cm e cuocere in forno preriscaldato a circa150-160° per 80 min (ho usato il ventilato a 140°-150° per 45 min).
Una volta cotta lasciate freddare per poi farcire.

Crema al Latte
Ingredienti

200 ml. di latte
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina (rasi)
200 ml. di panna da montare zuccherata
1 fiala di aroma vaniglia

Procedimento
Portare a bollore il latte in un pentolino, con l'aroma di vaniglia, intanto in un altro pentolino versare tutti gli altri ingredienti (meno la panna), quando il latte bolle versarlo a filo mescolando nel pentolino con gli ingredienti, poi rimettere sul fuoco dolce ad addensare un po’, infine far raffreddare completamente la crema.
Montare la panna e incorporarla alla crema fredda, mescolando dal basso verso l'alto per non smontare il tutto.

12 commenti:

  1. Ma che meraviglia! Chi ti ferma più??!! Bellissima e sicuramente buonissimissima!

    RispondiElimina
  2. :o) Se solo avessi più tempo e un attimo di calma in più in casa quando sono concentrata nei preparativi, sono convinta che otterrei anche risultati migliori! Ma non demordo... continuo!

    RispondiElimina
  3. bravissima risultato ottimo ;))!!!!

    RispondiElimina
  4. Favolosa! sono sicura che piacerebbe un sacco anche a mia figlia!!!

    RispondiElimina
  5. @Mammabradipo: allora facciamo un baratto: ti mando una torta hellokittosa e tu mi mandi i barbapapà che fai! :o)

    RispondiElimina
  6. complimenti davvero! prendo la ricetta, per il compleanno della ciopola avevo pensato a "qualcosa di glassato"!

    RispondiElimina
  7. @serena: guarda, è davvero semplice... se ci sono riuscita io, vai tranquilla!

    RispondiElimina
  8. Ma è ...stupenda!!!!!
    Bravissima. Io so fare bene solo il tiramisù e a volte mischio le dosi pure a quello...
    Vabbè, negata, sono negata..

    RispondiElimina
  9. Scusa Micaela, in questi giorni ho trascurato decisamente la blogosfera e leggo solo ora del compleanno di Miriam... TANTI AUGURI DI BUON COMPLEANNO, MIRIAM!!
    ... E complimenti a te per la torta!! Bellissima (e sicuramente anche buona!) :-b

    RispondiElimina
  10. @kriegio: grazie... guarda che pure io non è che sia poi una scheggia con questo tipo di cose, eh...
    #MammaPig: effettivamente, mi stavo chiedendo dove fossi finita proprio ieri sera mentre vedevamo il cartone di Peppa Pig!!!!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...